maniweb
Associazione

Rete di sostegno istituzionale

Famiglia Aperta collabora con:

L'Azienda USL Toscana Nord-Ovest (sia per la zona di Pisa, che per quella di Livorno)
  • con i loro Servizi Sociali.
 
La Società della Salute Zona Pisana.
La convenzione 2016/2017 (USL/SdS - Famiglia Aperta)
Gli obiettivi che l’accordo tra ASL5 e Famiglia Aperta si propone di raggiungere sono tre.
Obiettivo 1 – Area proposte alle famiglie
1.1 – Percorsi di in-formazione per avvicinamento all'affido
1.2 – Percorso di formazione permanente per famiglie con affidamenti in corso
1.3 – Percorsi di mutuo auto-aiuto per famiglie con affidamenti in corso
1.4 – Diffusione di informazioni sul tema dell'affido
Obiettivo 2 – Area del sostegno e accompagnamento
2.1 – Accompagnamento e sostegno delle famiglie per l'affido part-time
2.2 – Sostegno psicologico al progetto affido
2.3 – Progetto verso l'autonomia per i ragazzi maggiorenni in uscita dalle strutture o dalle famiglie affidatarie
2.4 – Attuare processi di buone prassi, e di collaborazione partecipata per la creazione di processi condivisi (Creazione di una carta dei servizi e dei diritti)
 Obiettivo 3 – Area della Supervisione
3.1 - Supervisione ai percorsi professionali del servizio sociale
 
Il Tribunale dei minorenni di Firenze
  • per i provvedimenti di affido
 
La Regione Toscana
  • ed in particolare con l'Assessorato al Sociale
 
L'Arcivescovado di Pisa
  • al quale dobbiamo il "comodato d'uso" della sede della Comunità Familiare "Croce del Sud"
 
La Fondazione Pisa
  • alla quale dobbiamo vari finanziamenti che hanno permesso il funzionamento della Comunità Familiare "Croce del Sud"
 
L'Università di Pisa e Firenze
  • con le quali si collabora per i tirocini
 
Le Scuole di ogni ordine e grado
  • La Scuola Media Fucini, dove a dicembre 2014 è avvenuto uno scambio interpersonale per rendere i ragazzi e le ragazze più sensibili ai temi universali di accoglienza e solidarietà.
    •  

 

 

 

Associazione
Schermata20140605alle171011
Posta

Comunica con noi